Alcamo-Al via la festa di San Giuseppe Lavoratore

0
714

Con la celebrazione dell’Eucarestia hanno avuto inizio stamane le manifestazioni in onore di San Giuseppe Lavoratore, che si svolgono nel quartiere Balatelle di Alcamo. Ricco il calendario degli eventi che si concluderanno il prossimo primo maggio con il concerto di Marysen e la sua band in piazza Balatelle. Da oggi e sino al 30 aprile si celebra la novena e alle 20 la recita del santo rosario. Predica don Fabio Pizzitola. Da domani scatta anche il programma culturale e ricreativo, con giochi, lavorazione del pane di san Giuseppe il 24 aprile nei locali della parrocchia. Dal 26 aprile al primo maggio mostra di ricamo nel salone parrocchiale, il 29 alle 18 la seconda edizione del trofeo podistico e alle 21,30 attività ricreative presentate dai giovani della parrocchia. Il primo maggio alle 7 la distribuzione delle bandierine,  alle 8,30 la 34esima edizione corsa ciclistica Memorial “Caterina Stellino” e in serata il concerto. Sempre il primo maggio alla fine di ogni messa padre Alessandro  Damiano, vicario generale della Diocesi di Trapani distribuirà il pane di San Giuseppe.Alle 17,30, sempre del primo maggio,  uscirà la processione col seguente percorso: vie Monte Bonifato, Bellini, Verga, Jenner, Pantelleria, Pietro Maria Rocca, Amari, Galatea, Montegrappa,  Sirena, Arancio, Macina Casarubea,  Galilei, Corso VI Aprile, Piazza Pittore Renda, via Pietro Maria Rocca e Monte Bonifato. Ricordiamo che è in corso  la festa dedicata a San Francesco di Pola, mentre domani sera con la processione si conclude quella che si è svolta in settimana presso la parrocchia Gesù Cristo Redentore di via Kennedy.