Accoltella la moglie dopo una lite

    0
    377

    I Carabinieri della Compagnia di Carini hanno arrestato un uomo, a Capaci, con all’accusa di tentato omicidio.

    L’uomo, 55 anni, dopo una lite con la moglie, di 45 anni, l’ha a ferita con un coltello all’addome e in altre parti del corpo.

    La donna, ricoverata presso gli ospedali riuniti Cervello – villa Sofia di Palermo, non versa in percolo di vita, ma dovrà essere sottoposta ad un delicato intervento chirurgico.

    La lite, scaturita da cause in corso di accertamento, si è verificata presso l’abitazione dei due coniugi, in via Dei Pini.

    Sul posto i Carabinieri della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Palermo per i rilievi e gli accertamenti del caso.