A Dublino tutti pazzi per la Riserva delle Saline

0
453

La Riserva Naturale Orientata delle Saline di Trapani e Paceco finisce su uno dei quotidiani irlandesi a maggiore diffusione, il “The Sunday Business Post”, con un importante reportage, pubblicato il 23 febbraio, in cui si elogiano le peculiarità di una visita all’area protetta.

Il giornale di Dublino ha approfittato del viaggio in Sicilia, nelle scorse settimane, della corrispondente italo/americana con origini marsalesi Briana Palma, che durante la sua visita aveva raccolto tutte le informazioni sulla riserva trapanese unica nel suo genere insieme alla riserva delle “Isole dello Stagnone di Marsala” – e conosciuto i segreti legati alla millenaria attività della raccolta del sale grazie anche all’antico museo del sale di Nubia.

Nell’articolo pubblicato non solo viene esaltata l’area delle riserva ma invita i lettori vengono letteralmente invitati a visitare la Sicilia ed in primis l’area più occidentale di essa. Niente di più facile, visto che ormai Trapani e Dublino sono collegate direttamente attraverso l´aeroporto Vincenzo Florio di Birgi.

“E’ davvero una risposta provvidenziale a chi vuole rendere asfittiche le aree naturalistiche in Sicilia e tende a sgonfiare l’importanza che le aree naturali hanno per il turismo nella provincia di Trapani; basti pensare alla economia indotta dalla Riserva dello Zingaro” commenta il WWF Italia che dal 1995 gestisce l’area ed evidenzia la “grande pubblicità positiva anzi entusiastica” a costo zero per gli enti locali e per la stessa Regione Siciliana, grazie al pezzo giornalistico, considerato che il quotidiano, specializzato nei temi della politica e dell’economia, annovera tra i suoi lettori soprattutto professionisti e esperti nel campo della finanza.

Un’eccezionale opportunità di promozione su scala internazionale per la Sicilia e, soprattutto, per Trapani, Paceco ma anche Mozia e la Riserva dello Stagnone.

Intanto la giornalista sarà presto ospite della radio irlandese in lingua italiana “Radio Dublino” per raccontare i dettagli della sua esperienza.

they once again donned the bustled skirts for daily wear
woolrich jassen Creating Brand Instrumentality Beyond The Product

great 5 as a rule credited for fashion designer of all time
louis vuitton taschen5 Baffling 80s Trends Explained