A Castelvetrano i carabinieri arrestano per droga due uomini

Due cittadini extracomunitari originari del Gambia   di   36   e   22   anni,   entrambi   disoccupati   e   domiciliati   presso l’accampamento nomadi situato all’interno dell’ex “Cementificio Cascio” a Castelvetrano, sono stati arrestati per Spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri hanno rinvenuto 340 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, 55 grammi di hashish  e 1,5 grammi di  crack , il tutto già suddiviso in dosi, nonché la somma contante di 1.660,00 euro, mentre il 36enne è stato sorpreso con 30 grammi di     marijuana, di cui parte già suddivisa in involucri termosaldati, 1,8 grammi di  hashish   e la somma contante di euro 35,00. Quanto rinvenuto è stato debitamente posto sotto sequestro penale. I due uomini, al termine delle formalità di rito, sono stati dichiarati in stato di arresto con divieto   di   dimora   nel   comune   di Castelvetrano.