25 alloggi e altri servizi ad Amabilina a Marsala. Impresa alcamese completa lavori

0
997

Venticinque nuovi alloggi sociali da un immobile dapprima adibito a scuola. Sono stati completati o lavori di riqualificazione del complesso di alloggi e servizi nel quartiere popolare di Amabilina a Marsala, realizzati dallo IACP di Trapani con un finanziamento del PO FESR Sicilia 2014/2020. La ristrutturazione e il recupero a fini abitativi e sociali del complesso edilizio, frutto di un protocollo d’intesa tra IACP e comune di Marsala, è giunta al termine dopo poco più di due anni e mezzo di lavori, eseguiti dall’impresa Castrogiovanni S.r.l. di Alcamo. I locali, realizzati con tecnologie innovative nel campo dell’edilizia sostenibile e ad alto efficientamento energetico, saranno adesso riconsegnati al comune lilibetano che avrà il compito di procedere alle assegnazioni degli alloggi. Non soltanto unità abitative ma anche spazi destinati all’uso sociale, aperti alla comunità e all’associazionismo: poliambulatorio,  centro analisi,  auditorium,  campetto di calcio, biblioteca, una zona living condivisa, una sala brico.