21 kg di marijuana in casa, arrestato

Nelcorso di un servizio disposto dal Comando Provinciale di Palermo, volto al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della Compagnia di Partinico,con l’ausilio di una unità cinofila antidroga di Palermo Villagrazia, hanno tratto in arresto il partinicese Stefano Leone, bracciante agricolo di 41 anni.

I militari intervenuti, in seguito alla perquisizione domiciliare presso l’abitazione dell’uomo, hanno rinvenuto venti sacchetti di nylon contenenti più di 21 kg di marijuana, nascosti all’interno di alcuni fusti in plastica riposti nel sottotetto dell’appartamento.

Stefano Leone è stato, pertanto, tratto in arresto per il reato di detenzione  di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e tradotto presso il carcere “Ucciardone a diposizione dell’Autorità Giudiziaria.