Sabato e domenica prossimi i viali della villa di piazza della Repubblica di Alcamo diventeranno la pista per le gare di go kart.  Si svolgerà, infatti la 14esima edizione del ”Gran premio Città di Alcamo”, dove è prevista la partecipazione di un centinaio di concorrenti provenienti da tutta la Sicilia.  Infatti il Gran premio  di Alcamo è valevole per il campionato regionale circuiti cittadini. La manifestazione è organizzata dal Karting Sicilia e  dalla Di Leo corse di Alcamo, che ha una squadra di forti piloti. La società è diretta da Adriano Di Leo con un buon curriculum di ex pilota di kart e che presiede l’omonima scuderia. . Undici le categorie di go kart in gara.  Ma sono una cinquina i piloti che si contenderanno il primo posto assoluto. Tra i favoriti al gradino più alto del podio l’alcamese Giuseppe Barresi, che dovrà vedersela con Matteo Frenna di Cianciana, Giuseppe Giannetta di Mazara e Giuseppe Moscarello di Roccamena.  L’edizione di quest’anno presenta alcune novità sia per quanto riguarda il percorso per la collocazione dei box e direzione gara. La partenza resta comunque  nel luogo dove è stato dato il via negli ultimi anni. Abolito il giro attorno alla rotonda di Piano santa Maria. Box e lo staff dei corridori avrà come sede  il viale di piazza della Repubblica che si trova alle spalle della fermata della stazione degli autobus. Iscrizioni e verifiche dalle 9 alle 18 di sabato. E sempre nella stessa giornata dalle 14 alle 18 le prove libere per dare la possibilità ai piloti di imparare bene il percorso. Domenica ore 8 le iscrizioni, alle 9 le prove libere ufficiali, alle 11 le prove cronometrate, alle 14 l’inizio delle gare finali e a seguire la premiazione. La Di Leo corse sta lavorando affinché  il Gran premio di Alcamo venga inserito nel calendario nazionale. Fino a qualche hanno fa era molto numerosa la schiera dei piloti alcamesi molti dei quali hanno vinto gare e campionati.

Share.
SHARE
OR
SCARICA LA NOSTRA APP