Trapani: sportello multifunzionale sordi – modello sperimentale per la Sicilia

Sarà presentato alla stampa, martedì 21 ottobre  LO SPORTELLO MULTIFUNZIONALE SORDI – 1° MODELLO SPERIMENTALE NEL TERRITORIO SICILIANO. Lo sportello ha sede in via Frà Michele Burgio e offre: assistenza e accompagnamento per pratiche amministrative e socio-sanitarie, consulenza individuale e familiare anche di tipo psicologico, attività di sensibilizzazione e informazione per favorire l’inclusione sociale delle persone sorde. Il Comune di Trapani è il capofila di questo progetto. L’erogazione dei servizi sarà garantita da un’equipe multidisciplinare: 5 interpreti LIS/Assistenti alla comunicazione, 3 psicologi, 2 counselor della sordità-logopedisti, un audiologo e un educatore sordo.