Terrasini, agguato ad un 28enne: gli sparano al collo

0
389

SONY DSC

È accaduto questa notte intorno alle 00:20, in piazzetta Madonna Immacolata, a Terrasini: due uomini a bordo di un moto e con il volto nascosto dal casco, hanno affiancato la Golf, guidata dal 28enne Pietro Gambino di Carini, esplodendogli un colpo di pistola calibro 7,65 mm, per poi darsi alla fuga per le vie limitrofe. Il giovane è sopravvissuto, ma ha riportato una ferita al collo. A bordo del veicolo, in quel momento si trovavano anche un uomo e due donne, fortunatamente rimasti illesi, i quali hanno subito soccorso la vittima e dato l’allarme ai carabinieri, intervenuti sul posto. Il ferito è stato trasportato in ambulanza, prima presso l’ospedale di Partinico e successivamente ricoverato presso il reparto di neurochirurgia del nosocomio “Villa Sofia” di Palermo con una prognosi di 90 giorni. Sul luogo dell’agguato sono intervenuti i carabinieri della Sezione Investigazioni Scientifiche del Reparto Operativo di Palermo, per eseguire i rilievi tecnici insieme ai colleghi della locale Stazione e della Compagnia di Carini. Intanto sono stati sottoposti a sequestro un bossolo ed una cartuccia inesplosa entrambi cal. 7,65, rinvenuti nelle immediate vicinanze dell’autovettura, anch’essa sottoposta a sequestro. Sono in corso indagini dei carabinieri che, al momento, non escludono nessuna pista investigativa.