Stipulato l’appalto per il Castello della Colombaia

    0
    373

    Stipulato, il 23 ottobre scorso, il contratto d’appalto per la realizzazione dei lavori di messa in sicurezza del Castello della Colombaia di Trapani, tra la Soprintendenza BB.CC.AA. di Trapani e l’A.T.I. costituita dalle Imprese A & P Costruzioni s.n.c. (Capogruppo) e Lipari Francesco, entrambe di Alcamo.

     

    L’intervento è stato finanziato dall’Assessorato all’Economia –  Servizio Demanio.

    L’A.T.I. ha vinto la gara, alla quale hanno partecipato, cento concorrenti, con un ribasso del 24,8383%.

    L’importo contrattuale è di 320.895,18 euro di cui 299.895,18 per lavori più e 21mila per gli oneri per la sicurezza.

    La durata prevista di esecuzione dei lavori è di otto mesi.

    La consegna dei lavori, che saranno eseguiti sotto la direzione dell’architetto Paola Misuraca, Soprintendente ai Beni Culturali ed Ambientali di Trapani, avverrà a breve.