Sport calcio, derby d’alta quota a Castellammare. Pallamano, Alcamo in trasferta

0
204

I riflettori sono tutti puntati sul Giorgio Matranga di Castellammare del Golfo dove domani, palla al centro alle ore 15, si affrontano le due squadre che occupano, appaiate, il terzo posto. Castellammare – Mazara 46 è anche un derby e quindi il clima del match sarà ancora più interessante. Nonostante i 39 punti in classifica, però, le due squadre molto probabilmente non giuocheranno i play-off a causa dell’enorme vantaggio che hanno le due lepri Nissa  pro Favara, quest’ultima fra l’altro impegnata nel trapanese, sul terreno della Folgore

E passiamo alla pallamano. Dopo la mancata conquista della terza Coppa Sicilia consecutiva, Alcamo si rituffa in campionato per recarsi a Siracusa e affrontare l’Albatro. Palla al centro domenica alle ore 16,00. Il sette di Randes arriva all’incontro incerottato con almeno un paio di Elementi in non perfette condizioni fisiche, dopo le due partite giocate in meno di sette ore a Gela nelle Final Four di Coppa. Alcamo riparte comunque dalla testa della classifica di serie B, 21 i punti della formazione Alcamese, quattro in più del Girgenti impegnato a Messina. Favori del pronostico tutti per il sette di Randes contro una squadra, l’Albatro, che finora ha raccolto soltanto sei punti ma che vanta il  terzo miglior realizzatore del campionato.