Sport calcio, big-match in 1^ Ctg per l’FC. Pallamano, Alcamo cerca la terza Coppa

0
296

Se l’Alcamo non sta brillando nel campionato di Promozione, il solito regresso nella seconda parte di ogni stagione, sta invece andando abbastanza bene l’FC Alcamo in prima categoria. La squadra, con l’avvento in panchina di Cosimo Scrivano che è anche uno dei patrono del club, sembra sia riuscita a fra quadrare il cerchio. Bianconeri secondi in classifica nel girone A di prima categoria ma a ben otto punti di distacco dalla capolista Regina Mundi Palermo, squadra in avvio di stagione allenata da Gigi Prestigiacomo e poi passata, dopo poco tempo, nelle mani di Paolo Calafiore. I bianconeri, reduci dal pareggio acciuffato in trasferta sul terreno del Calcio Popolare, saranno domani in casa, per la settima di ritorno, con il Belice Sport. Uno scontro d’altra classifica quindi: alcamesi secondi con 39 punti e partannesi settimi a quota 32 e ancora con parecchie ambizioni da play-off. Si giocherà come di consueto al ‘Giorgio Matranga’ di Castellammare del Golfo ma con inizio alle ore 18. In testa quindi discorso che sembra chiuso per la prima posizione e quindi per il salto diretto in Promozione mentre tutto è ancora aperto per stabilire la grigli dei play-off. In corsa, con l’FC Alcamo, ci sono anche nell’ordine Valderice, Margheritese, Lo Piccolo Terrasini, Sport Palermo e appunto Belice Sport, avversario di domani dei bianconeri alcamesi.

E passiamo alla pallamano dove Alcamo cerca l’impresa a Gela per aggiudicarsi la terza Coppa Sicilia consecutiva. Nel 2022  vittoria con l’Aretusa dopo un tempo supplementare mentre nel gennaio dello scorso anno al PalaGrimaudo, dinanzi al suo pubblico, la formazione Alcamese ebbe la meglio, e in maniera netta, sull’ Aetna Mascalucia. Alcamo che parte quindi dalla scomoda posizione di favorita sia perché campione in carica e poi il primo posto in serie B, frutto di un ruolino di marcia impressionante: 10 vittorie e un pareggio. In semifinale il sette di Randes troverà  Messina che ha terminato il girone di andata al 4° a quota 15. Nell’altra semifinale si affronteranno invece Aretusa e Girgenti. Le perdenti disputeranno la finalina e le vincenti la finalissima per aggiudicarsi la Coppa Sicilia. Tutte le gare di Final Four in programma domani a Gela al PalaLivatino andranno in diretta TV su Tele Tris canale 86 e sulla pagina Facebook della Figh Sicilia.