Alcamo: scuola, giovedì mercatino libri usati

Chiamate a raccolta dal Comune di Alcamo le famiglie che hanno a carico studenti. Per loro la grande occasione, in questo momento di profonda crisi in cui i consumi sono sempre più contratti, di potere risparmiare un bel gruzzoletto per l’acquisto dei libri scolastici usati. Con l’approssimarsi del suono della campanella, previsto per la prossima settimana, giovedì 11 settembre sarà dato vita al mercatino dell’usato per la prima volta ad Alcamo. L’iniziativa porta la firma dell’assessorato comunale alla Cultura con la supervisione del personale della Biblioteca Civica Bagolino e con la collaborazione dell’associazione “Pedagogia Olistica Siciliana”. L’appuntamento è per le 9,30 all’interno dell’atrio del Collegio dei Gesuiti: ad essere stati contattati associazioni e scuole che quindi avranno la possibilità di interfacciarsi direttamente con le famiglie che devono ancora acquistare i libri di testo.

Da qui è nato lo spunto anche per istituire ad Alcamo un vero e proprio mercatino mensile dove potere barattare (e non vendere) qualsiasi oggetto e non solo. Un’idea che da tempo coltiva l’assessore Grimaudo, con l’intento anche di favorire la socializzazione, e che si potrebbe concretizzare già dal prossimo ottobre. In linea di massima si andrebbe a realizzare ogni ultima domenica del mese sempre all’interno dell’atrio del Collegio dei Gesuiti. In questo contesto il Comune sta pensando di istituire la “giornata del dono” dove ognuno potrà mettere a disposizione non solo gli oggetti tipici del mercatino (figurine, libri, fumetti e via discorrendo) ma anche le personali capacità intellettive e artistiche.

Casa Botin Reina Sofia National Art Museum 2 km
woolrich outlet Markets Close Up on Positive IIP Data

mfa lacking your company’s sum one jacket at under a hundred capital
valentino shoesWhat are the rules regarding cardigans