Scoperta casa di riposo abusiva a Borgetto

    0
    318

    Aveva attivato una comunità alloggio per anziani all’interno della propria abitazione, in assenza dei requisiti strutturali e dell’iscrizione all’albo comunale.

    A seguito di un’ispezione amministrativa eseguita all’interno dell’edificio sito a Borgetto, i Carabinieri del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Palermo e della Stazione di Borgetto, hanno deferito in stato di libertà un pensionato 76enne di Borgetto T.S.

    Inoltre, nel corso dello stesso controllo, sono stati denunciati, per esercizio abusivo della professione di operatore socio-assistenziale ed infermiere, due rumeni: un giovane di 23 anni, O.G., e una donna di 39, D.F.

    Dopo la segnalazione dei Carabinieri, il Sindaco del Comune di Borgetto ha disposto l’immediata chiusura dell’attività abusiva e il trasferimento degli anziani presso una casa di riposo a Carini.