Salvatore Tartamella: il sindaco Scala lo ricorda così

    Il Sindaco di Alcamo, Giacomo Scala e la Giunta Municipale ricordano con stima ed affetto la figura del noto giornalista e cantautore alcamese, Salvatore Tartamella, scomparso ieri a Roma, a soli 60 anni.

    L’artista alcamese fin da giovane ha operato, attraverso i media, in favore
    della promozione culturale, dell’identità e delle tradizioni di Alcamo e della Sicilia. Salvatore Tartamella personalità completa, giornalista attento e puntuale ha fatto tantissimo per Alcamo, cantandone le bellezze culturali, ambientali e valorizzando la tradizione
    musicale ed etnografica siciliana.

    Scala, legato da un sincero rapporto personale al cantautore alcamese, afferma: “Con Salvatore Tartamella, la nostra città perde una figura di spicco che ha contribuito, con il suo entusiastico e coinvolgente lavoro giornaliero, a trasmettere il nome della nostra Alcamo fuori dai confini locali”.