Salemi, inaugurata installazione “Le radici nel cielo”

    0
    359

    Inaugurata domenica sera per rimanere aperta al pubblico fino all’8 aprile, nella chiesa di Sant’Agostino nel centro storico di Salemi, l’installazione-fontana di luce “Le radici nel cielo”, allestita dalla Pastorale giovanile diocesana guidata da don Edoardo Bonacasa.

    L’installazione è visitabile gratuitamente giovedì, venerdì e domenica, dalle 17 alle 20, mentre la mattina rimarrà aperta per le visite delle scolaresche.

    Si tratta di un percorso guidato – 52 metri quadri di immagini, 6 video ed una postazione d’ascolto – che porta il visitatore a scoprire la vita di Giovanni Paolo II, il Papa beato, i suoi viaggi nel mondo, i suoi messaggi.

    Nella navata centrale della chiesa, separata in due parti, per consentire un percorso obbligato, su alcuni pannelli sono sistemate le foto più significative del Papa beato, mentre sul presbiterio della chiesa un albero raccoglie i pensieri dei ragazzi scritti su alcuni biglietti.

    Una parte della chiesa ospita, invece, un lungo reportage fotografico che racconta i viaggi nel mondo del Papa: dal Venezuela alla “sua” Polonia. Il tutto arricchito dalla proiezione di video: su alcuni pannelli scorrono i fotogrammi a colori ed animati della sua vita.

    Il percorso si completa con l’angolo dell’ascolto: venti cuffie  a disposizione dei visitatori per ascoltare le parole di Giovanni Paolo II pronunciate nelle diverse visite ufficiali nel mondo, potendo osservare, durante l’ascolto, le immagini più significative proiettate su uno schermo gigante.