Petizione online della Flc Cgil contro il dimensionamento scolastico. “Saranno colpiti i territori poco popolati”

0
270

La Flc Cgil Sicilia lancia una petizione online contro il dimensionamento scolastico. “Diciamo no alla decisione del Governo nazionale – si legge nell’appello – di ridurre del 10% il numero delle autonomie scolastiche in Italia. Solo in Sicilia si passerà dalle attuali 802 a 697 nei prossimi 3 anni. Praticamente 105 istituzioni scolastiche in meno”. “Una scelta dettata dalla volontà di risparmiare 88 milioni di euro – dichiara la Flc Cgil – per eliminare le reggenze dei dirigenti scolastici e dei direttori amministrativi. Saranno inevitabilmente colpite le aree interne della nostra regione e le piccole comunità scolastiche, soprattutto quelle che si trovano in territori poco popolati e collegati, come ad esempio le zone montane e le piccole isole”.