Partinico, aree verdi in adozione

    0
    399

    Il Comune di Partinico lancia la campagna di adozione delle aree a verde nel perimetro cittadino aperta ad associazioni e a sponsorizzazioni di aziende private. L’amministrazione comunale ha emanato un avviso pubblico con cui fissa i requisiti per l’affidamento delle aree, le modalità e i termini di partecipazione, il contenuto dell’accordo di collaborazione e la modalità di valutazione delle proposte, tutti criteri disciplinati dal regolamento comunale vigente. Sono state individuate 22 aree verdi comunali da affidare in adozione, anche se l’elenco non è tassativo: l’esecutivo comunale si riserverà di valutare proposte di adozione di altre aree pubbliche non inserite nell’elenco.

    I progetti di adozione dovranno avere una durata di almeno due anni. In caso di più domande rivolte all’adozione della stessa area verrà scelto un criterio cronologico a partire dalla data di presentazione dell’istanza. E’ possibile scaricare la modulistica necessaria direttamente dal sito del comune cliccando nell’area dell’albo pretorio. Per ulteriori informazioni gli interessati potranno chiamare l’ufficio Verde Pubblico allo 091/8781019.

    “Con questa campagna intendiamo promuovere un modello di gestione del bene pubblico aperto al contributo delle società private e del volontariato. Sottolinea il sindaco di Partinico Salvo Lo Biundo. Avevamo inserito questo principio nel nostro programma elettorale che stiamo attuando punto per punto. L’integrazione fra istituzioni, associazionismo e società private nella gestione del patrimonio pubblico rappresenta un modello di politica del coinvolgimento democratico e della società attiva già sperimentato con successo in molte realtà. Puntiamo ad un salto di qualità culturale che si muova su questo solco”.

    Le 22 aree verdi di Partinico individuate per l’adozione, in particolare, sono: Villa Borsellino, Villa comunale al Pino, aiuola via Libertà incrocio Viale dei Platani, Villetta di Via Torre n°1 lato Alcamo, villetta di via Torre n°2 lato Palermo, Aiuola Piazza Europa o PS Mattarella angolo via Taranto, aiuola Ipsia, aiuola monumento ai Caduti, aiuola Chiesa San Giuseppe , aiuola antistante Cimitero, aiuole antistanti Pretura, aiuola la Fedelissima, aiuola via Martino, aiuola via Kennedy, aiuola angolo via Aldo Moro – via Benevento, aiuola mercato ortofrutticolo, aiuole Via Principe Umberto, aiuole Piazza Umberto 1, aiuole Piazza Ascone, aiuole piazza Santa Caterina, aiuola Piazza dei Martiri, aiuola via Canaletto.