Parte campagna di vaccinazione nelle farmacie, 83 nel palermitano. Gratis per ‘aventi diritto’

0
303

È partita anche nelle farmacie della provincia di Palermo la campagna di vaccinazione contro l’influenza. Ad oggi hanno aderito 83 farmacie, anche a Balestrate, Partinico, Corleone, Cinisi, Terrasini e Giardinello. Possono accedere gratuitamente alla vaccinazione in farmacia, quindi a carico del Servizio sanitario nazionale, i soggetti di età superiore ai 18 anni “aventi diritto”, cioè riconosciuti tali dall’apposito decreto dell’Assessore regionale alla Salute (donne in gravidanza o post partum, soggetti fino ai 65 anni di età a rischio di complicanze da influenza, over 65, medici, forze di polizia, vigili del fuoco, altre categorie socialmente utili, lavoratori particolarmente esposti, lavoratori a contatto con animali, donatori di sangue). Ogni farmacia provvederà tutti i venerdì a richiedere all’Asp Palermo le dosi necessarie; pertanto è consigliabile prenotarsi. Coloro che non rientrano nelle categorie degli “aventi diritto” possono sempre vaccinarsi in farmacia, ma a proprie spese, pagando il ticket stabilito dalla Regione siciliana, pari a 6,16 euro più il prezzo di acquisto del vaccino al pubblico.