La settimana della cultura a Mazara

    0
    461

    Con l’incontro-convegno dal tema: “Mazara del Vallo: Itinerari Sensoriali, Fenomenici ed Integrati”, in corso di svolgimento presso la sala La Bruna del Collegio dei Gesuiti,  si è aperta questa mattina a Mazara del Vallo la XIV Settimana della Cultura promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, alla quale aderisce il Dipartimento dei Beni culturali e dell’Identità siciliana e che prevede, da oggi sino al 22 aprile l’apertura gratuita al pubblico di gallerie, aree archeologiche, biblioteche regionali e musei, quindi anche del Museo del Satiro. Tra gli eventi in programma anche mostre, visite guidate e conferenze.

    L’Amministrazione Comunale di Mazara patrocina gli eventi promossi dall’Associazione Culturale CoolTour Land e realizza alcune iniziative in collaborazione con il Museo del Satiro. Al convegno di questa mattina, aperto con il saluto del Vice Sindaco Giovanni Quinci e coordinato dalla Presidente di CoolTour Land, arch. Maria Luigia Dia, hanno partecipato nella qualità di relatori: la prof.ssa Rita Cedrini, docente di Antropologia Culturale dell’Università degli Studi di Palermo; l’arch. Carmelo Sebbio, cultore in Antropologia degli Artefatti dell’Università degli Studi di Palermo; l’arch. Liliana Ingenito, responsabile dell’Ufficio Pro Loco di Mazara del Vallo; l’arch. Maurizio Tosco, responsabile del Dipartimento del Turismo Sensoriale Integrato della CoolTour Land. Hanno partecipato inoltre all’incontro dirigenti scolastici degli Istituti Primari e Secondari di Mazara del Vallo, che collaborano all’iniziativa.

    Oltre all’incontro di questa mattina, previsto per oggi, dalle ore 16,30 alle 18,30 “Favole a merenda” presso la libreria Lettera 22 di via Garibaldi. Per tutta la Settimana della Cultura prevista inoltre una serie di percorsi tematici destagionalizzati che si snoderanno nelle strade, chiese, architetture monumentali, musei, vicoli e giardini della nostra Città per terminare con una degustazione guidata di prodotti enogastronomici del territorio.

    Due i momenti musicali, entrambi in programma nel pomeriggio di sabato 21 aprile alle ore 18: un concerto dell’Ensamble vocale-strumentale Musica Riservata diretta dal Maestro Andrea Fossati, al Museo del Satiro, organizzato dal Museo “Pepoli” in collaborazione con il Comune. Saranno eseguiti brani sacri e profani del repertorio rinascimentale e del primo barocco. In contemporanea nell’aula consiliare è previsto uno spettacolo di canti popolari a cura del gruppo “Li jorna di li Sdirri”, che rientra nelle manifestazioni CoolTour Land.

    Per info sugli itinerari sensoriali e degustazioni si possono contattare i numeri telefnici: 0923944610-3386381900- 347135784.