Inaugurata la Scalinata della Pace

0
509

Inaugurata a Castellammare del Golfo la “Scalinata Rotary per la Pace, dal Rotary di Castellammare del Golfo, Calatafimi Segesta, Terre degli Elimi con il patrocinio del Comune.

Si tratta della scalinata, composta da 85 gradini, che collega il castello medioevale alla Marina (il lungo porto).

La cittadina, nota per il suo caratteristico porto, sede di numerosi set televisivi, negli ultimi anni ha cercato di valorizzare le numerose scale che dal centro storico conducono al porto e che tanto affascinano i turisti.

Particolarmente curato l’aspetto decorativo e cromatico delle mura.

All’inizio della scalinata, frequentatissima in particolar modo nella bella stagione, è stato collocato il murales in ceramica realizzato dall’artista alcamese Domenico Sucameli proprietario della bottega d’arte Keramos che rappresenta dei meravigliosi scorci di Castellammare del Golfo, di Scopello, di Calatafimi – Segesta e di Alcamo. Lungo il percorso, si susseguono poi le mattonelle riportanti degli aforismi sulla pace, come tanti fotogrammi di un’unica sequenza cinematografica, formando nell’insieme, idealmente un unico grande “Percorso della Pace” che mette assieme idealmente e fisicamente, grazie alle mattonelle, le città che ospitano, in Italia e nel mondo, dei clubs Rotary, uniti, quest’anno, nell’impegno “La pace per servire”. 150 i club italiani che hanno aderito all’iniziativa, 39 i club stranieri, quasi tutti i soci effettivi e onorari del club di Castellammare del Golfo, che hanno donato le mattonelle.

Alla inaugurazione erano presenti, tra gli altri, anche il sindaco Marzio Bresciani, insieme all’assessore alla Cultura Rosanna Fasulo.