Il prossimo avversario

    Ci avviciniamo alla terza giornata di ritorno del campionato di Eccellenza Girone A. Andiamo a conoscere il prossimo avversario dell’Alcamo, il Valderice di Peppe Coppola. Attualmente il Valderice si trova a quota 21 punti in classifica ed è reduce da una partita persa contro il Campofranco terminata sul punteggio di 4 a 2 per i padroni di casa. Al comunale di Casteltermini si è assistito ad un’emozionante partita terminata con un punteggio rocambolesco a favore della compagine di Corrado Mutolo vittoriosa anche con l’Alcamo sul neutro di Custonaci. Il primo tempo clamorosamente si era concluso col punteggio di due a zero per i valderici, come detto prima prossimo avversario dei bianconeri di Cristian Ciaramella. Ad aprire le marcature nella gara del comunale di Casteltermini proprio La Commare al 30esimo minuto. Raddoppia la squadra di Coppola con Melillo al 43esimo. Nella ripresa, scende in campo un altro Atletico Campofranco, sicuramente più grintoso e al 51esimo su rigore segna Messina ed inizia la rimonta. Il pareggio arriva al 65esimo con Mineo. Campofranco avanti al 75esimo con Polito. Chiude la partita, diretta dal signor Pennino di Palermo, Mineo, sempre per i padroni di casa, all’82esimo minuto. Il Valderice del primo tempo sicuramente può mettere paura all’Alcamo in un campionato equilibrato dove nessun avversario deve essere sottovalutato.

    Un cenno in questa pagina sportiva lo merita sicuramente il Riviera Marmi. La squadra di Cavataio batte il quotato Ribera di mister Brucculeri spazzandolo via dalla Coppa Italia. Era la semifinale di ritorno. Riviera Marmi vince 3 a 1 e conquista la finalissima dove troverà il Real Avola.