Il Cardinale Romeo chiede di andare in pensione per limiti d’età

0
247

Il Cardinale Paolo Romeo, che ha compiuto 75 anni, ha annunciato che a norma dell’art. 401 del Codice di diritto canonico vuole rinunciare al mandato pastorale di Arcivescovo della Diocesi di Palermo.

 

La lettera è stata formalizzata – in anticipo rispetto alla data del compimento del 75esimo anno di età. La richiesta è stata inviata al Papa. «Ho scritto la lettera di dimissioni la sera dello scorso 10 febbraio – ha detto il Cardinale Romeo – al compimento del mio sesto anno di ministero a Palermo. Così come ci ha insegnato il Concilio Vaticano II e come stabiliscono le norme canoniche, come figlio della Chiesa, ho offerto le mie dimissioni al Santo Padre. Non sapendo cosa sarebbe successo l’indomani, le ho inviate per posta. Adesso con il cuore pieno di fede sono pronto a qualsiasi decisione che prenderà il Santo Padre o il suo successore, se mi si chiederà di continuare a esercitare il ministero a Palermo e cercherò di fare tutto il mio dovere fino all’ultimo momento».