GP del Mediterraneo, 150 tiratori al ‘Policampo’di Mazara del Vallo. Vince il calabrese Medici (Interviste)

0
93

Oltre 150 tiratori hanno preso parte alla seconda edizione del ‘Gran Premio del mediterraneo trap e paratrap’ sfidandosi nei cinque campi degli otto complessivi di cui è dotata la struttura di contrada Castelluzzo gestita, da circa due anni, della ASD Tiro a volo 2020 Mazara, presieduta da Vincenzo Asaro. la gara è stata organizzata in collaborazione con la FITAV e con il patrocinio del CONI, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Regione Siciliana, dell’Assemblea Regionale Siciliana e del Comune di Mazara del Vallo. Oltre ai premi ai vincitori delle diverse categorie, a squadra ed individuale, è stato anche assegnato il “Trofeo Saro Avveduto”, dedicato al compianto vice presidente della Federazione, stella d’oro al merito sportivo, che si era impegnato per riportare il Policampo di Mazara del Vallo ai fasti di un tempo. A vincere il Trofeo, primo assoluto, è stato il calabrese Filippo Medici. In un’altra categoria si è invece imposto il nazionale Fabio Sollami di Caltanissetta che ha superato in finale il maltese Jason Coleiro.