Spacciatore cede una dose ma non si accorge che ci sono i carabinieri: arrestato

Giovane spacciatore cede una dose ma non si accorge che ci sono i carabinieri: arrestato dai carabinieri di Trapani Borgo Annunziata e di Erice. i militarihanno documentato la cessione di un involucro contenente 1,5 grammi di marijuana    da parte dell’arrestato, persona a loro ben

nota, ad altri due giovani trapanesi di 16 e 23 anni, per un corrispettivo di 10 euro.  Dopo essere intervenuti ed aver identificato i presenti, i Carabinieri hanno svolto una perquisizione presso il domicilio del 20enne dove è  stata trovata un’altra dose della medesima sostanza stupefacente confezionata nello stesso modo di quella poco prima ceduta ai due giovani.    Il giovane   è   stato   sottoposto   alla   misura   dell’obbligo   di presentazione alla Polizia Giudiziaria due volte al giorno per tutti i giorni della settimana. I due giovani acquirenti, in possesso anche di alcuni grammi di hashish, sono stati segnalati alla locale Autorità Amministrativa in qualità di assuntori non terapeutici di sostanze stupefacente