Furto in abitazione ai danni di un’anziana a Trapani. Denunciate due persone dai carabinieri

I carabinieri di Locogrande, a Trapani, hanno denunciato 2 persone per furto aggravato in abitazione: si tratta di un uomo trentenne e di una donna di 34 anni, entrambi residenti a Noto (SR).

La coppia si era recata presso l’abitazione di una 85enne  fingendo di essersi trasferiti da poco nella zona e di voler fare conoscenza in quanto vicina di casa. La donna, credendo alle loro parole, li ha fatti accomodare ma, una volta giunti all’interno dell’abitazione, la truffatrice 34enne ha finto di andare in bagno mentre in realtà si è diretta nella camera da letto dovesi è appropriata di monili in oro per un valore di 14.000,00 riposti in un cassetto del comò.

L’anziana si è resa conto di essere stata derubata e ha chiesto aiuto ai carabinieri che hanno  identificato e segnalato alla competente Autorità Giudiziaria i due presunti autori del reato, in tempi brevissimi. Sono attualmente in corso ulteriori approfondimenti delle indagini volte al recupero della refurtiva.