Festa per il fine ramadan all’istituto ‘Borsellino -Ajello’ di Mazara del Vallo

0
244

Duecento alunni stranieri musulmani che frequentano l’istituto ‘Borsellino -Ajello’ di Mazara del Vallo hanno festeggiato ieri la fine del ramadan con un’iniziativa che si è svolta a scuola e la partecipazione delle mamme tunisine. Una mattinata trascorsa fra balli, canti, animazione e degustazione di dolci tipici arabi. “Vedere donne libere di esprimersi anche nel vestire, ma nel rispetto delle loro tradizioni, è stato davvero toccante – la detto la preside Eleonora Pipitone -. C’è chi indossava il velo, chi, invece, no”. L’istituto ‘Borsellino-Ajello’ di Mazara del Vallo conta 1000 alunni con un 20% di minori stranieri. È la prima scuola in provincia di Trapani per presenza di bambini non italiani.