Calcio-Eccellenza, l’Alba Alcamo in trasferta a Mussomeli

0
433

 

Un’Alba Alcamo che dovrà fare a meno di tre forti giocatori quella che domani sabato affronta in trasferta il Mussomeli. Mancheranno gli squalificati Calaiò e Manfrè. Assente anche l’attaccante Picone alle prese con un problema muscolare e salterà anche la gara di ritorno a Troina mercoledì prossimo, valevole per la Coppa Italia. Un’Alba Alcamo che non può permettersi passi falsi domani a Mussomeli e che deve ritrovare la via del gioco, assente nel derby con la Folgore di domenica scorsa che è andata via dal Catella con un punto in saccoccia.  L’Alba Alcamo quindi deve rimboccarsi le maniche e cercare di centrare domani il bottino dei tre punti per evitare di distanziarsi dalle squadra che la precedono in classifica dove ancora i distacchi sono minimi. Solo tre lunghezze separano i bianconeri dal primo posto. La partita di domani sarà arbitrata dal signor Leandro Polizzi di Palermo. Intanto la società del duo Vinci-Marchese non sta con le mani in mano e dal primo dicembre, quando si riaprirà il mercato, sono intenzionati a rinforzare l’organico con l’acquisto di almeno tre-quattro giocatori ovvero uno per ogni reparto. Ciò dimostra la volontà della dirigenza di voler puntare alla serie D. Domani per l’Alba Alcamo inizia un tour de force di tre partite. Si inizia col Mussomeli, mercoledì a Troina per a Coppa Italia e domenica prossima in casa con la Parmonval.