Calcio-Eccellenza, l’Alba Alcamo col complesso del Catella

0
278

 

L’Alba Alcamo col complesso del Catella dove infatti non riesce a vincere pur giocando con formazioni alla sua portata. Brutta prestazione quella di ieri dei bianconeri che col pareggio conseguito con la Parmonval ora sono a cinque punti dalla capolista Paceco, che ha iniziato la fuga. Un primo tempo sostanzialmente equilibrato dove il numero 11 Messina con la sua velocità ha messo in crisi la difesa bianconera e grazie al portiere, autore di tre parate decisive, se gli ospiti non sono passati per primi in vantaggio. Lo hanno fatto all’undicesimo del secondo tempo, complice la difesa bianconera rimasta ferma su un tiro di punizione. Ma l’Alba Alcamo quattro minuti è riuscita a pareggiare grazie ad un calcio di rigore realizzato da Manfrè. Poi gli ospiti sono rimasti in dieci negli ultimi 25 minuti. Ma la reazione dell’Alba Alcamo è stata quasi inconsistente poiché i pochi spettatori credevano che i giocatori cingessero d’assedio la difesa ospite per cercare di cogliere il successo. Invece al triplice fischio finale volti delusi da parte di quei pochi tifosi alcamesi, presenti al Catella. Quasi più numerosa la rappresentanza palermitana. Intano l’Alba Alcamo si sta muovendo sul mercato per cercare almeno tre o quattro rinforzi . Intanto domenica prossima per l’Alba Alcamo difficile trasferta a Custonaci per affrontare il Riviera Marmi.