Calcio, eccellenza-Arriva il Terranova Gela: Alba Alcamo, ben tornata allo stadio “Catella”

0
379

Ben tornata Alba Alcamo allo stadio “Lelio Catella”. Dopo oltre tre mesi di esilio. Dopo una seria di incontri-scontri con l’amministrazione comunale domani domenica alle ore 15 i sostenitori bianconeri potranno assistere alla gara, che finalmente chiamiamo casalinga, contro il fanalino di coda Terranova Gela. E’ una bella occasione per la società di Vinci-Marchese di potere mostrare alla città una squadra tecnicamente valida, allenata con competenza da Riccardo Chico, che punta al salto di categoria. E l’Alba Alcamo ha tutti i mezzi per poterlo fare per come ha dimostrato in questo scorcio di campionato. L’allenatore non ha particolari problemi di formazione e potrà schierare quella che ritiene la squadra più idonea per superare l’ostacolo Terranova Gela. La società chiama a raccolta i tifosi e lo fa anche abbassando il prezzo del biglietto per festeggiare il ritorno tra le mura amiche. Biglietto a cinque euro unico per tutti. Dopo dunque un lungo tira e molla col Comune. Dopo la ventilata possibilità di far giocare l’Alba Alcamo fuori casa per tutto il campionato, alla fine è prevalsa la decisione più giusta. Riutilizzare il Catella dove si è data una sistemazione del manto erboso, che speriamo che regga al calpestio dei giocatori, in modo da dare anche serenità alla dirigenza. Lavori di manutenzione anche agli spogliatoi mentre i servizi igienici necessitano di interventi radicali. La speranza ora è quella che le bandiere bianconere tornino a sventolare numerose sui gradini del Catella anche perché la squadra e la società meritano molti più spettatori di quelli che negli ultimi anni hanno frequentato l’impianto di contrada Timpe Rossi. Nel frattempo l’amministrazione comunale deve lavorare nella direzione di realizzare il fondo campo in erba sintetica in modo che le squadre di calcio alcamesi delle varie categorie abbiano la possibilità di giocarvi. Domani arbitrerà Giovanni Reina di Marsala, che lo scorso febbraio appena ventenne ha debuttato in Eccellenza. Intanto altri impegni bussano subito alle porte perché mercoledì alle 15, sempre al Catella, per la gara di Coppa Italia, l’Alba Alcamo affronterà il Troina