Arriva il “BonusSicilia” per gli ambulanti. Ammessi solo quelli al dettaglio e senza posto fisso

Via libera della regione al “BonusSicilia commercio ambulante”: si tratta dei contributi a fondo perduto per sostenere le attività commerciali al dettaglio in forma  ambulante colpite dall’emergenza sanitaria da Covid19. Destinatari della misura economica saranno gli esercenti attività di commercio al dettaglio ambulante di prodotti alimentari e bevande, di prodotti tessili, abbigliamento e calzature, ad esclusione di chi esercita attività di commercio ambulante con posto fisso.

Con questa azione – dichiara l’alcamese Mimmo Turano, assessore regionale alle attività produttive – manteniamo di fatto l’impegno che avevamo preso con le associazioni del settore. Contiamo di pubblicare l’avviso prima della fine dell’estate. L’intera procedura di presentazione delle domande sarà online su un’apposita piattaforma digitale”.