Alcamo-Itet Girolamo Caruso, progetto “School Mobility Manager”: incontro seminariale

0
519

 

locandina-seminario-itetL’Itet “Girolamo Caruso” di Alcamo ha ottenuto un finanziamento dall’Agenzia Erasmus+ per il progetto denominato “School Mobility Manager” che coinvolge in modo sinergico diversi partner europei. A tal proposito, si terrà venerdì 13 gennaio dalle ore 11 alle ore 13 un incontro seminariale nell’aula magna dell’istituto. Interverranno, tra gli altri: il sottosegretario alla Salute Davide Faraone; i sindaci di Alcamo, Castellammare, Calatafimi, Balestrate, Trappeto, Partinico, Camporeale; il presidente del Gal “Golfo di Castellammare” e del Gac “Golfi di Castellammare e Carini” Pietro Puccio; per il Gal “Elimos” la referente Caterina Randazzo;  il direttore generale dell’Asp di Trapani Fabrizio De Nicola; il prorettore dell’Università di Palermo Francesco Paolo La Mantia. Il progetto, per un importo finanziato di 197.500 euro, è l’unico progetto del Sud Italia sui 12 finanziati alle scuole a livello nazionale con un punteggio di 97/100. L’obiettivo principe del progetto è individuare e condividere le buone prassi per una mobilità sostenibile attualmente attuata in tutti i territori coinvolti (Italia, Francia, Slovenia, Austria), al fine di informare, formare ed educare gli allievi ad un corretto utilizzo dei mezzi di trasporto con la finalità di ridurre sia l’inquinamento ma anche la presenza massima di automobili utilizzati prevalentemente per lo spostamento casa scuola o casa lavoro non solo a livello cittadino ma anche tra comuni confinanti coinvolgendo attivamente tutti glie enti pubblici (comuni) e privati (imprese autotrasporti) coinvolti nella problematica. Il progetto prevede la partecipazione e contributo/collaborazione di tutti i partners alle attività propedeutiche e/o alla realizzazione dei vari outputs previsti, con gradi di responsabilità (leadership) distinte sulla base della massimizzazione dell’esperienza e competenza di ciascuno.

I partner sono:

-l’Itet Girolamo Caruso, istituto scolastico capofila della partnership con profonda esperienza nella gestione di progetti integrati a valere di fondi comunitari e nazionali;

Mcg. soc. coop. (IT) – Partner: ente di formazione con ventennale esperienza nella progettazione ed implementazione di progetti integrati a valere di programmi comunitari;

-Orsa: scuola alta formazione ambientale al servizio delle istituzioni e degli operatori del territorio siciliano e apprezzato punto di riferimento nel campo della formazione nel settore ambientale;

-Best: organizzazione austriaca con sede a Vienna e operante a livello regionale dal 1990 nella progettazione ed implementazione di programmi formazione continua e permanente e programmi formativi innovativi e di sviluppo di carriera nei confronti di giovani ed adulti;

-Eurêka 21: organizzazione francese attiva nel supporto e consulenza agli enti locali per l’implementazione di politiche di sviluppo sostenibile  e gestrice  di un blog di buone pratiche europee relative allo sviluppo sostenibile e alla cooperazione tra autorità pubbliche ed altri stakeholders;

-Ljudska Univerza Velenje (LUV): organismo pubblico sloveno che da quasi 60 anni progetta e fornisce programmi educativi a giovani ed adulti, radicata nel territorio e con consolidata rete partenariale  con Istituzioni scolastiche del territorio.