Alcamo, il cartellone natalizio del week-end

0
354

Anche Alcamo si appresta ad entrare nel vivo delle manifestazioni organizzate in vista delle festività natalizie. Tante le iniziative all’insegna della solidarietà e quelle rivolte soprattutto ai bambini.

Domani, a partire dalle 9:00 si parla di Natale solidale con le associazioni di volontariato in piazza Ciullo con gli stand espositivi di manufatti e oggettistica natalizia e la raccolta fondi per beneficenza.

Nell’atrio del Collegio dei Gesuiti dalla ore 10 alle 22 spazio all’aggregazione culturale e sociale e alla creatività con il cosiddetto “Natale dei giovani”, i quali esporranno oggetti artistici e artigianali.

Nel pomeriggio, dopo il successo di pubblico e di consensi della prima tre giorni nello scorsofine settimana, continua “Natale al Parco” presso il Parco suburbano “San Francesco” con il presepe ed i mercatini di Natale. Un presepe particolare, realizzato con manichini dismessi, abiti e materiali riciclati, e tanti animali veri provenienti da diverse fattorie.

I mercatini, collocati negli stand all’interno del parco, mettono in mostra e in vendita le eccellenze eno-gastronomiche ed artigianali del territorio.

Prendono nuovamente il via anche i laboratori di archeologia e studio dei fossili a cura di Geochelonia nonché quelli di arte del riciclo curati dalla stessa Laurus.

Solo nella giornata di domenica scorsa si è parlato di un’affluenza di circa duemila persone con altissima presenza di bambini attirati soprattutto dall’allestimento del villaggio di Babbo Natale e dal presepe con gli animali. Lo scopo degli eventi programmati, come sottolineato dalla stessa associazione, è proprio quello di coinvolgere i bambini con le loro famiglie per far vivere le festività natalizie in modo gioioso ed anche con momenti di riflessione su tematiche importanti. Il sito gode, inoltre, di un ingresso riservato a anziani e disabili che hanno quindi la possibilità di utilizzare un apposito accesso in auto, evitando la lunga scalinata di piazza Bagolino. Alle ore 20 presso la basilica S. Maria Assunta, la chiesa madre, si terrà il concerto corale “Canti di Natale” a cura del coro “F. Adragna”, mentre alle ore 21ci si può spostare al teatro Cielo D’Alcamo per il “Gran Varietà di Natale”, manifestazione solidale a cura dell’ associazione culturale Marisen.