Alcamo-“I ricordi hanno le gambe lunghe”: presentato il libro di Enzo Di Pasquale-Fabio Stassi

0
570

Una conversazione a distanza tra due scrittori ormai affermati. Uno scambio di racconti sulla vita dei propri genitori e di personaggi, rimasti nella memoria di due ragazzi. Nasce quasi per caso un’intesa intrisa di curiosità. Allora perché non mettere tutto su carta? Perché non far conoscere episodi che affondano nella memoria, che va preservata e che provocano curiosità anche nei lettori? Nasce così il libro di Enzo  Di Pasquale e Fabio Stassi dal titolo: “I ricordi hanno le gambe lunghe”. Un libro che è un epistolario, una rarità nel panorama editoriale italiano, che ha trovato nell’editore alcamese Ernesto Di Lorenzo, la persona coraggiosa che ha deciso di pubblicarlo. Il libro è stato presentato domenica sera nella saletta dell’ex Collegio dei gesuiti nell’ambito della rassegna letteraria promossa dalla Fidapa di Alcamo. Enzo Di Pasquale, maestro presso una scuola primaria e giornalista pubblicista ha scritto diversi libri aggiudicandosi con “Ignazia” il premio di migliore autore esordiente siciliano 2011 al salone del libro di Messina. Fabio Stassi è bibliotecario della Sapienza di Roma. Ha esordito nella letteratura nel 2006 e con il libro “L’ultimo ballo di Charlot”, tradotto in 19 lingue, ha vinto il premio selezione Campiello 2013. Diverse le sue pubblicazioni.  “I ricordi hanno le gambe lunghe” racchiude una serie di esperienze di vita che Di Pasquale e Stassi,  trasformano in racconti molto belli da leggere per la profondità dei contenuti e il piacevole stile letterario.