Alcamo-Festa in onore della Madonna dell’Alto, giorni clou

0
299

Pioggia verso le 7,30 di stamane la cima del monte Bonifato avvolta dalla nebbia ma ciò non frenano i festeggiamenti in onore della Madonna dell’Alto la cui chiesetta si trova in cima al Monte Bonifato. Condizioni metereologiche comunque in miglioramento.  Il triduo di preparazione alla Festa è iniziato lo scorso 25 agosto con la recita del santo rosario e celebrazioni eucaristiche. Con il pellegrinaggio a piedi domenica 28 agosto e con la settimana mariana conclusasi sabato scorso. Settimana mariana caratterizzata da canti e rosario in dialetto. La festa della natività di Maria Santissima dell’Alto si concluderà giovedì prossimo 8 settembre. La vigilia è caratterizzata dalle vampe in campagna davanti le abitazioni, ma vietate sulla spiaggia di Alcamo Marina. Intensa la giornata di giovedì prossimo con celebrazioni eucaristiche alle 7 e alle 8,30. Alle 10 Consacrazione dei bambini e delle mamme in dolce attesa. Alle 11 Celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo Pietro Maria Fragnelli. Alle 12 processione con la sacra statua della Madonna dell’Alto. Alle 16 recita di poesie dialettali e premiazione. Alle 17 chiusura con la celebrazione eucaristica. Grande partecipazione alla festa della Madonna dell’Alto da parte dei fedeli molti dei quali per sciogliere un voto salgono a piedi e anche a piedi scalzi dalla via Santissimo Salvatore sino alla chiesa in cima alla montagna. La festa dell’otto settembre segna ad Alcamo un’altra data quella della fine delle villeggiatura perché tantissimi fanno ritorno nelle loro abitazioni di Alcamo. Si scende il 22 giugno dopo la festa della Madonna si risale da Alcamo Marina prevalentemente il nove settembre.