Alcamo, esperti a confronto sulla “Fame d’acqua”

0
285

Sabato prossimo alle 17.30, presso il centro Marconi, si parlerà di “Fame d’acqua”, spreco e necessità. Un convegno organizzato dal Lions club di Alcamo. Da anni sono numerosi gli appelli per tutelare un bene essenziale per la vita quale è l’acqua: il bene più importante per gli esseri umani. Dell’acqua non tutti ne usufruiscono, ci sono casi davvero drammatici, specialmente nei paesi più poveri, devastati anche dall’aumento della siccità, provocata dai cambiamenti climatici a causa dell’inquinamento, negato, purtroppo, da individui come l’attuale presidente degli Stati Uniti, in controtendenza con gli allarmi degli scienziati. Purtroppo oggi ci sono individui che non si sa in base a quali studi e a quali competenze negano quanto afferma la scienza, che non deve essere controllata dalla politica, come per esempio sull’importanza e utilità dei vaccini. Il convegno promosso dal Lions sarà un’altra occasione per sensibilizzare ad un uso corretto, quindi evitare gli sprechi. Relatori Nino Cipolla, presidente cooperazione internazionale Sud-Sud, don Salvo Morghese e don Mario Bonura, responsabili dell’ associazione onlus ” Perchisoffre”, che opera in Madagascar. All’evento parteciperà anche il vescovo di Trapani Pietro Maria Fragnelli. L’incontro sarà moderato da Ernesto Di Lorenzo, editore e giornalista.