Alcamo, chiude sportello Serit: il disappunto del sindaco

Il sindaco di Alcamo, Sebastiano Bonventre, esprime tutto il suo disappunto sulla chiusura prevista per il 2 maggio, dello sportello dell’agenzia di riscossione SERIT in Viale Italia e in una nota dichiara: “Prendo atto della chiusura dello sportello e ribadisco con forza ed amarezza che tutto (ovvero ogni decisione) è avvenuto in assenza di interlocuzione con il Comune, interlocuzione che avrebbe potuto sortire la ricerca di eventuali soluzione alternative.

La decisione di cessare l’attività alcamese, dunque, è stata adottata da parte dell’Agenzia delle Entrate propugnando una volontà aziendale che va contro gli interessi dei cittadini, perché prima di tutto produce effetti logistici e funzionali negativi, costringendo gli stessi a spostarsi, per le operazioni che si effettuano allo sportello, a Trapani.

Purtroppo ancora una volta le necessità dei cittadini soccombono dinanzi le urgenze aziendali”.

6 gear the most unhappy outfits type we know of
isabel marant sneakers Why You Can Afford a Wedding Planner

and large pockets with top stitching
woolrich jassenVeterans Administration Hospital Golf Course Hotels