Alcamo, al via la Sesta edizione del festival di Alcart

0
401

 

Quella terrazza che è la piazza Bagolino di Alcamo  dalla quale si gode il panorama del Golfo di Castellammare. Il parco sub urbano, ovvero un’immersione nel verde, rinato grazie all’associazione Laurus, e la villa della stessa piazza sono le sedi della Sesta edizione del festival di Alcart. Una tre giorni caratterizzata da eventi culturali, rappresentazioni, concerti e dibattiti su tempi di attualità. Si inizia oggi lunedì alle 18 al Caffe Nanini con l’incontro con l’autore “Lisca bianca” di Carolina Lo Nero (Navarra editore). Si prosegue alle 19 con “Testimonianze partigiane” di Angelo Sicilia”. Musica contemporanea alle 20 col 5/4 Quintet. Alle 21 spettacolo teatrale “Stranizzi d’amuri”-schiffarati a teatro in piazza Bagolino. Musica live dalle 22 al parco sub urbano con Figli dell’officina e I matti delle giuncaie. Il festival proseguira con un ricco carnet di appuntamenti domani e dopo dopodomani.