Alcamo-Abc chiede sospensione indennità dei consiglieri per tutto il 2015

0
507

Il gruppo consiliare di ABC ha presentato nel corso del consiglio comunale di ieri sera ad Alcamo una proposta di delibera, mirata a sospendere il pagamento del gettone di presenza dei consiglieri e dell’indennità di carica del presidente del consiglio, da ora e per tutto il 2015. “La finalità della proposta – si legge nella nota – è quella di diminuire proporzionalmente le aliquote delle imposte locali che il consiglio in questi giorni sta deliberando”. Abc chiede che sia la politica, considerata l’unica colpevole della mala gestione e delle condizioni finanziarie disastrose del municipio, a dare un segnale forte alla cittadinanza. Nel prossimo consiglio comunale il movimento politico preannuncia che presenterà una nuova proposta sulla tassazione comunale sugli immobili, volta a garantire una maggiore equità fiscale legando l’aumento delle aliquote sulla prima casa alla capacità contributiva.