‘Alberi per il futuro’, il M5S trapanese piantuma pini e lecci. Anche alloro e mirto (VIDEO)

0
343

Anche il gruppo territoriale trapanese ha preso parte attivamente all’iniziativa “Alberi per il futuro”, promossa ogni anno dal Movimento 5 Stelle a livello nazionale con la messa a dimora di migliaia di nuovi alberi. A Trapani “Alberi per il futuro” si è svolta ieri mattina. Una cinquantina di attivisti pentastellati, in testa la deputata regionale Cristina Ciminnisi, si sono ritrovati nell’area pubblica compresa tra le vie Marsala, Tosto De Caro e il raccordo autostradale, nel cosiddetto “boschetto di via Salemi”. Sono stati collocati una ventina tra pini marittimi, lecci e roverelle, oltre ad arbusti di alloro, mirto e corbezzolo. In tutto 32 nuove piante. I nuovi alberi messi a dimora sono stati forniti dalla Azienda Forestale della Regione Siciliana.