Ad Alcamo “Vento di Legalità” a convegno

Mattinata all’insegna della legalità questa mattina al Teatro Euro di Alcamo. Vento di legalità è il convegno che si è svolto arrivato alla seconda edizione.

Presenti il Presidente del tribunale di Trapani, Roberto Angelo De Simone che ha aperto i lavori, poi la relazioni di Ottavio Sferlazza, Procuratore Aggiunto della procura di reggio Calabria, Marco Di Capua, Vice diorettore Vicario dell’Agenzia delle Entrate, Enzo Ciconte, docente all’Università di L’Aquila e Claudio La Camera, Direttore dell’Osservatorio ‘ndrangheta di reggio Calabria. Quindi Caterina Viola curatrice di “Vento di legalità”.

Presenti oltre cinquecento studenti delle scuole di tutta la provincia di Trapani e Palermo. Diverse anche le partecipazioni dai rappresentanti di Libera e Misericordie all’antiracket per la ristorazione italiana nel mondo, all’Agenzia delle entrate.

Vento di legalità, si legge nel comunicato stampa, ha l’obiettivo di contribuire al miglioramento della conoscenza sulle mafie, sulla loro identità, sul loro sistema simbolico e sulle attività antimafia della società civile e delle Istituzioni. Importante il coinvolgimento degli alunni delle scuole medie e inferiori e superiori.

Linea conduttrice l’insegnamento di falcone e Borsellino, le mafia, dicevano, non posso essere combattute solo con l’impegno della magistratura e delle Forze dell’ordine ma vanno contrastate anche sul piano educativo e culturale facendo terreno bruciato intorno a loro attraverso un’attività di sensibilizzazione e formazione delle coscienze.

and after they’ve done that
wandtatoo How To Compare Press Release Distribution Services

indisputably a force for evil
valentino studded heelsOPPORTUNITIES FOR PAKISTAN IN AIR