Abuso su minore, un fermo a Trapani

    Gli uomini della Squadra Mobile di Trapani hanno fermato un uomo, di cui non sono state fornite le generalità, accusato di abusi sessuali su una ragazza che, al tempo, aveva quattordici anni.

    L’inchiesta è stata portata avanti dalla Polizia dopo la denuncia della stessa ragazza. Secondo gli inquirenti l’uomo portava nelle campagne di Trapani la giovane ragazza, in stato di soggezione vista l’età minore, approfittandone e abusandone sessualmente e vista anche la condizione disagiata della famiglia che, a quanto pare, era aiutata dall’uomo e sapeva dei fatti ma avrebbe taciuto la situazione.

    Il fermo dell’uomo, su richiesta del Giudice per le indagini preliminari Grillo, su richiesta dei Sostituti Macchiusi e Trinchillo.