Si chiuderà in trasferta il campionato di serie A2 della Th Alcamo che sarà a Mascalucia per la 20esima giornata del girone E, vogliosa di chiudere al meglio la stagione contro una delle migliori formazioni del campionato.

La squadra di Benedetto Randes arriva al match con tre vittorie consecutive, quattro nelle ultime cinque, l’ultima proprio in casa con il Mascalucia finita 30-35 per la formazione etnea , ma Alcamo giocò quella partita senza Vincenzo Randes e Matteo Guinci.

Il dover fare i conti con le continue defezioni all’interno della sua rosa, ha finito per condizionare la stagione della Th Alcamo.

La stretta attualità dice che Alcamo ha il dovere di puntare a chiudere nel migliore dei modi una stagione che tutti si augurano sia l’ultima con questa formula considerata fortemente inadeguata e mortificante dal punto di vista della continuità agonistica.

Caratterizzata da lunghi periodi di riposo tra un turno e l’altro, imposti da un calendario che per la terza volta in sei anni ha visto al via nel girone E, solo 5 formazioni.

Intanto da valutare in casa Th le condizioni di Matteo Guinci che, seppur senza preparazione, è risultato prezioso nell’economia delle rotazioni. In non perfette condizioni anche Claudio Calamia: per la 16enne Ala sinistra problemi al polso destro a causa di un urto in allenamento; per il resto, tutti abili e arruolati per l’ultima di campionato. Si gioca domenica 7 maggio alle ore 18.00. Arbitri Cardaci di Regalbuto e Tilaro di Enna.

 

Share.
SHARE
OR
SCARICA LA NOSTRA APP