Volontari in ogni settore. Varato anche “Doposcuola Antivirus” per aiutare nei compiti a distanza

Ha preso il via da un’associazione del capoluogo isolano e da tanti volontari di Palermo, l’iniziativa “Doposcuola Antivirus”. All’opera anche insegnanti in pensione e in attività disposti a dare una mano ai ragazzi, di tutte le scuole di ogni ordine e grado, in difficoltà nell’apprendere le lezioni e nel fare i compiti a distanza. Il progetto punta ad ampliarsi in tutta la Sicilia.