Vendita colombe pasquali, raccolta fondi di FederFarma e “Piera Cutino”

Regalare una colomba a Pasqua può a contribuire a trovare una cura che aiuti i pazienti affetti da malattie ematologiche a evitare le gravi conseguenze che il Covid-19 provoca nei loro organismi, molto più che in altri soggetti. Fino al prossimo 11 marzo nelle 19mila farmacie italiane è possibile ordinarla, al prezzo di 16 euro, inquadrando con lo smartphone il QR code esposto nella locandina “Donare la colomba rende felici come una Pasqua”.

La campagna di raccolta fondi è organizzata da Federfarma nazionale e dall’associazione “Piera Cutino”, intitolata alla memoria di una giovane alcamese che ha combattuto contro la talassemia,  e che a Palermo, presso l’ospedale “Cervello” sostiene la ricerca, l’assistenza e la cura dei pazienti affetti da malattie ematologiche. Nel corso della presentazione dell’iniziativa, particolarmente toccante è stata la testimonianza di Federica Giadone, una paziente dell’ospedale “Cervello”, talassemica dalla nascita, che a marzo ha contratto il Covid in ospedale e che è rimasta positiva per ben 88 giorni.