Una strada per Marco De Bartoli a Marsala

Il 18 marzo sono stati dieci anni dalla scomparsa di un grande produttore  di vino di ottima qualità. Lui è  Marco De Bartoli. Chi frequenta questo mondo sa quanto sia stato importante Marco, cittadino di Marsala. Bravo nell’interpretare il territorio e nel produrre i vini ricchi di personalità e grande qualità. Se il Marsala resta ancora un vino icona per una strettissima cerchia di intenditori, lo dobbiamo a lui. Ma nella sua vita non c’è stato solo il Marsala.

C’è Pantelleria, c’è la sua idea del Grillo di cui oggi tutti oggi si vantano spesso sapendo poco o nulla. Poi le sue amicizie anche con grandi nomi del vino italiano. Oggi l’azienda è nelle mani dei figli – Renato, Sebio e Gipi – che stanno mantenendo alta la reputazione  che il loro papà si è guadagnata. De Bartoli è scomparso il 18 marzo 2011 all’età di 66 anni. Lanciato appello al  sindaco di Marsala Massimo Grillo: si intitoli una strada a Marco De Bartoli. Appello ora accolto dal Comune.

L’idea lanciata già alcuni anni fa da Nino Barraco, produttore di vino che in quel momento era uno degli assessori comunali di Marsala. Presto dunque una strada di Marsala sarà intitolata a Marc le vigneron, conosciuto anche negli ambienti dell’automobilismo agonistico e con la sua Lancia HF vinse tantissime gare