Mobilità sostenibile, tre nuove auto consegnate a Favignana alla capitaneria di Porto di Trapani

Sono state presentate a Favignana tre nuove auto ad emissioni zero consegnate alla Capitaneria di Porto di Trapani, che saranno utilizzate per le attività istituzionali da svolgere nell’Area Marina Protetta delle isole Egadi, tramite i dipendenti  degli Uffici marittimi di Favignana e Marettimo e nell’intero Compartimento marittimo di giurisdizione.

La consegna delle auto elettriche conclude la fase attuativa di un protocollo nazionale stipulato tra il Ministero della Transizione Ecologica ed il Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, con l’obiettivo di incrementare la sostenibilità ambientale dei servizi di pattugliamento e controllo in luoghi di particolare pregio ambientale, con un elevato grado di biodiversità e peculiarità dell’habitat e delle specie presenti, come le Aree Marine Protette ed i parchi sommersi.

L’obiettivo è quello del raggiungimento di una “mobilità sostenibile” attraverso la diffusione di sistemi, tecniche e politiche innovative che soddisfino le esigenze del presente senza intaccare le possibilità delle generazioni future. Nel corso della manifestazione è stato inoltre liberato in mare un esemplare di tartaruga marina “CarettaCaretta”, recentemente recuperato e curato da parte del Centro recupero cetacei dell’Area Marina protetta delle isole Egadi.