Trasportava in auto due panetti di hashish. Trentenne trapanese arrestato dalla polizia

Trasportava in auto due panetti di hashish da 200 grammi, il trentenne e con precedenti, arrestato dalla polizia della Questura di Trapani. ​Gli agenti, nel corso di un controllo effettuato su un’autovettura, nel popolare rione Villa Rosina,   insospettiti   dalla   particolare   agitazione   dei   suoi   due   occupanti,   li hanno  sottoposto a perquisizione.  Durante l’attività sono stati così rinvenuti e sequestrati 200 grammi di hashish suddivisi in due panetti, che  il   trentenne   conducente,   avrebbe certamente destinato alla vendita. Per  il giovane trapanese sono pertanto scattate le manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di droga. Per l’altro occupante, trovato in possesso di una modica quantità di sostanza stupefacente, è scattata la segnalazione in Prefettura per uso personale.