Trapani-S. Antonio Abate, lunedì l’inaugurazione della PET/TC

0
290

“Sarà l’assessore regionale alla Salute, Baldo Gucciardi, a inaugurare lunedì 19 settembre la nuova apparecchiatura di alta tecnologia diagnostica PET/TC all’ospedale Sant’Antonio Abate, la prima in provincia, e i nuovi locali del reparto di Medicina nucleare”. Lo ha annunciato il direttore generale dell’Azienda sanitaria provinciale di Trapani Fabrizio De Nicola. Il taglio del nastro è fissato per le 11,30. A benedire la struttura sarà il vescovo di Trapani, Pietro Maria Fragnelli. La Pet/Tc e il nuovo servizio di Medicina nucleare saranno subito operativi: il primo esame è già stato fissato per mercoledì 21 settembre. La PET/TC è uno degli esami più innovativi nel campo della diagnostica per immagini. Viene effettuato grazie all’utilizzo in un’unica macchina di due tecnologie: la PET (Tomografia ad emissione di positroni), che aiuta a rivelare il funzionamento e il metabolismo di organi e tessuti, combinata con la TC (Tomografia computerizzata) che fornisce una chiara visualizzazione delle strutture anatomiche. “L’assessorato regionale della Salute ha destinato all’ASP di Trapani una delle apparecchiature PET/TC finanziate con i fondi europei del P.O. Fesr 2007/2013, consentendo così all’azienda sanitaria trapanese – ha commentato De Nicola – di poter fornire un’offerta diagnostica d’eccellenza nel campo della Medicina nucleare. Sarà così anche migliorata l’assistenza sanitaria ai pazienti oncologici ed evitato che gli stessi siano costretti a recarsi in altre città siciliane”. subito dopo l’inaugurazione l’assessore Gucciardi e il direttore De Nicola terranno una conferenza stampa nei locali della direzione sanitaria del nosocomio.