Terza vittoria di fila, Trapani batte allo scadere Novipiù Casale

Il canestro di Miller che ha dato la vittoria

Vittoria all’ultimo respiro per la Pallacanestro Trapani che, al PalaConad, nel recupero della gara valevole come seconda di andata, ha sconfitto la Novipiù di Casale Monferrato con il punteggio finale di 78 a 76. Il 28 gennaio, a campi invertiti, aveva vinto il quintetto piemontese di otto lunghezze.

Una gara equilibrata per larghi tratti dell’incontro è stata decisa solamente allo scadere grazie al canestro di Shonn Miller che ha consegnato la vittoria ai granata con o piemontesi che a sei secondi dal termine e grazie alla girandola dei tiri liberi era riuscita a pareggiare il match. Una vittoria di carattere e di squadra per la 2B Control Trapani che ha conquistato il terzo successo di fila e che in classifica sale a quota 14 allontanandosi dalle ultime due posizioni e portandosi in zona play-off.

Tra i singoli Corbett e Palermo sono stati i migliori realizzatori dei trapanesi con 19 e 16 punti. In doppia cifra anche Mollura e Miller mentre Renzi stavolta si è fermato a 9 punti con un negativo 1 su 6 da tre. Parità assoluta nel primo periodo, vantaggio di un sol punto per Casale all’intervallo lungo, vantaggio dei granata 53 – 49 all’ultimo mini-riposo e la vittoria al fotofinish. A sei secondi dal termine canestro, su rimbalzo in attacco di Donzelli, e si torna in parità. I granata però ripartono e sorprendono la difesa dei piemontesi con Miller che riesce ad andare a segno regalando a Trapani l’importante vittoria.